X



Calcolo e analisi marginalità 

Per analizzare e ottimizzare la redditività di prodotti e commesse

Key benefits
Il modello della Marginalità consente di scomporre il risultato aziendale tra i vari segmenti di business, ad esempio prodotti, commesse, linee, divisioni, punti vendita, mercati, clienti, canali. 
Alloca i costi indiretti di struttura (uffici, marketing, ecc.) con modelli di attribuzione configurabili in base alle esigenze di analisi (full costing, activity based costing).
Key processes
  • Configurazione del modello di segmentazione (multidimensionale) dei risultati e dei margini operativi: divisione, linea, centro di ricavo, commesse/progetti, ecc.
  • Importazione dei dati elementari: contabili, commerciali, logistici e produttivi dal gestionale o dalle applicazioni dedicate, quali ad esempio WMS e rilevazione della produzione
  • Definizione tabellare dei connettori e della mappatura dei dati contenuti nel gestionale (ERP) o nelle altre applicazioni aziendali.
  • Calcolo del costo del venduto, a partire dai costi industriali (standard, consuntivi) applicati alle quantità fatturate 
  • Riallocazione dei costi indiretti di produzione, dei costi commerciali e amministrativi sui singoli articoli sulla base dei driver tecnico-economici che più si addicono al modello di costing aziendale
  • Consultazione, analisi e valutazione della marginalità dei singoli prodotti, clienti o per livelli gerarchici (es. linea, canale, periodo) e con confronti storici
  • Distribuzione delle informazioni per mezzo di report PDF, fogli Excel o cruscotti web